CONVERSAZIONI SU DI ME E TUTTO IL RESTO – Woody Allen

11 / CONVERSAZIONI SU DI ME E TUTTO IL RESTO – Woody Allen (con Eric Lax)

ARGOMENTO: cinema

Una lunghissima intervista realizzata da Eric Lax a Woody Allen su tutto il suo cinema e sul suo metodo di lavoro, sui suoi rapporti con attori, attrici e tecnici, insomma: sul suo modo di intendere la vita e il lavoro. Completo, esaustivo, arguto, ricchissimo di aneddoti e ben strutturato tematicamente – onde non perdersi in quel vasto mare che è il cinema di Woody Allen! – è un libro che si legge con estrema facilità a discapito della mole considerevole (618 pagine). La figura poliedrica di Allen (attore, regista, sceneggiatore, produttore) ne esce descritta a tutto tondo, certo con abbellimenti ed elisioni (in fondo è lo stesso Allen a rispondere alle domande dell’intervistatore) ma anche con una certa palpabile sincerità d’intenti.     

CONSIGLIATO A: chiunque ami o abbia amato il cinema di Woody Allen, dai mitici film degli anni ’70 (“Io e Annie” su tutti) fino agli ultimi, dei quali Allen si è occupato perlopiù solo da regista, senza più recitarvi (e il migliore resta “Match Point”).